Moto3, Fenati vince in volata al Mugello

Bruciati Vinales e Rins, a terra il leader del Mondiale Miller

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Romano Fenati ha vinto una clamorosa gara della Moto3 al Mugello conclusa con una volata di gruppo. Il pilota della Ktm ha bruciato sul traguardo per 10 millesimi Vinales (Ktm) e Rins (Honda), secondo e terzo solo per la differenza del miglior giro in gara. Grazie a questo successo Fenati si porta a 5 punti dal capoclassifica Miller (Ktm), caduto all'ultimo giro coinvolgendo anche Bastianini e Marquez. Ottimo 7° Tonucci, a punti anche Ferrari, 14°.

"Il traguardo è molto lontano dall'ultima curva e quindi le scie condizionano spesso il risultato finale. Quindi mi sono ricordato della regola del Mugello che recita come non si debba mai uscire primo dall'ultima curva se non hai un bel distacco. Sono veramente contento. Gli altri anni ero stato fregato dagli altri per poco, stavolta ci sono riuscito io. E' bellissimo", le prime parole di Fenati, al terzo successo stagionale dopo Argentina e Spagna. Valentino Rossi, il datore di lavoro visto che Romano gareggia per il team VR46, si è inginocchiato ai suoi piedi dopo la gara: "Sono io che mi devo inginocchiare davanti a lui, è stata una grande emozione". Giornata storta per Niccolò Antonelli, ancora caduto dopo aver tamponato in frenata Jakub Kornfeil, e per Francesco Bagnaia, ritiratosi dopo aver fatto spegnere la sua Ktm. Una partenza anticipata ha invece rovinato la gara di Efren Vazquez, costretto a un ride-through e solo 12° al traguardo.

TAGS:
Moto3
Mugello
Fenati
Miller

I VOSTRI COMMENTI

marco_lag70 - 02/06/14

ALZAMORAAAA!!! ALLA FACCIAZZA TUA!!!! ...becca e porta a casa!!

segnala un abuso

marco_lag70 - 02/06/14

MAGICO FENAAAAA!!!!!! GANDISSIMO

segnala un abuso

stilix - 01/06/14

Fenati e' stato da brivido, i suoi sorpassi all'arrabbiata sono stati da enciclopedia motociclistica, intelligenza tattica, un pilota completo che se lo scorso anno avesse avuto una moto competitiva avrebbe gia' potuto lottare x il campionato. Peccato per Bastianini e Bagnaia che stanno crescendo. Ottimo Tonucci. Piccoli italiani crescono speriamo in un futiro piu' roseo. PS Rossi geniale anche nel scegliere i piloti, delusione Antonelli.

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 01/06/14

Fenati ha fatto un capolavoro alle Arrabbiate, dopo è stata tutta questione di scia, vittoria strameritata

segnala un abuso

robi440 - 01/06/14

Ci sono tanti piloti veloci e di talento in moto3....Miller e Fenati stanno eccellendo sugli altri qst. anno....vedremo in futuro chi maturera' meglio.A me cmq quello che sta' impressionando piu' di tutti è Miller...senza nulla togliere a gli altri bravissimi piloti,di qst. stupenda categoria.

segnala un abuso

Devastoner - 01/06/14

@Romano Fenati: spero che tu per gioco possa leggere questo mess..... Ti consiglio di vincere questo mondiale ma poi strizzare l'occhi a mamma Honda....passa alla squadra di Varquez, vinci un mondiale in Moto3 con Honda e poi passa alla Moto2.....sempre continuando a essere un uomo Honda...fra due anni ti prendi il posto di pedrosa....continuando con la KTM rischi di uscire dal giro Honda...

segnala un abuso

Devastoner - 01/06/14

Grande Fenati continua ad eccelerare sempre sei il numero uno, i vari miller, vinales sono zero a confronto a te. Marquez fa bene a dominare ora e nei prossimi 2 anni, che quando arriverai tu la pacchia per lui finisce

segnala un abuso

pogibonji - 01/06/14

Davvero una bellissima e spettacolare gara, con un grande Fenati!!

segnala un abuso

Milan Silva - 01/06/14

Menomale che c'è la Moto3!!! Tanta bagarre e tutti molto vicini fino all'ultimo, peccato per bastianini.

segnala un abuso

robi440 - 01/06/14

Che gara!!!!!! bravi bravi bravi....tutti.Superbo Fenati....Miller ,con il senno di poi...un azzardo che ha compromesso la sua gara e quella degli altri 2 piloti,peccato. Ma che gara!!! come faranno a resistere alla tensione le persone vicine ai piloti ?? Bravissimo Bastianini....oggi è andata male,nn per colpa sua,ma ha grandissima gara la sua...speriamo continui cosi'.

segnala un abuso