La Roma apre il casting allenatore: c'è anche l'ipotesi Gattuso

Francesco Totti prepara le mosse per la prossima stagione: in lizza per il dopo-Ranieri c'è anche il tecnico del Milan

La Roma apre il casting allenatore: c'è anche l'ipotesi Gattuso

A fine stagione sarà rivoluzione in casa Roma. In attesa di capire come andrà a comporsi l'assetto societario, Francesco Totti non ha intenzione di dormire sugli allori e già studia le prossime mosse. In cima alla lista delle priorità c'è la questione allenatoreClaudio Ranieri a fine campionato lascerà la panchina giallorossa al prescelto chiamato a risollevare le sorti di una squadra che in questo momento pecca di convinzione e qualità. I nomi sul taccuino di Totti restano diversi, ma uno in particolare stuzzica la fantasia di tifosi e addetti ai lavori.

Chi potrebbe arrivare al comando della Lupa è Gennaro Gattuso, attuale tecnico del Milan che sta vivendo un periodo tutt'altro che fortunato sulla panchina del Diavolo: il pareggio contro l'Udinese ha certificato le difficoltà dei rossoneri, che dopo la sconfitta nel Derby dello scorso 17 marzo hanno raccolto solo un punto nelle ultime tre sfide di campionato. C'è chi giura che lo stesso Rino sia pronto a dare l'addio a fine stagione, spinto principalmente dalla poca tutela riservatagli in questi mesi da Leonardo e Maldini.

Ecco allora che l'affascinante suggestione romana prende corpo. Il grande rapporto che c'è tra Totti e l'ex-compagno di Nazionale è uno dei tanti motivi che spingono l'ex-capitano della Roma a battere questa strada, ma il casting allenatore resta aperto: Antonio Conte il sogno, Maurizio Sarri il più papabile, Marco Giampaolo la suggestione, con Gattuso che raccoglie consensi.

TAGS:
Gattuso
Mercato
Roma
Calcio
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X