Roma, sondaggio per Allegri

Pallotta, dopo aver perso Conte, ci prova con un altro ex bianconero: lo scenario del Corriere dello Sport

Roma, sondaggio per Allegri

Il divorzio tra Juventus e Massimiliano Allegri ha lasciato aperte due piste di calciomercato: il profilo che si siederà sulla panchina bianconera e il futuro del tecnico livornese. Se nel primo caso si tratta di una corsa a cinque, nel secondo bisogna capire se Max deciderà di prendersi il famoso anno sabbatico o lanciarsi subito in una nuova avventura, dopotutto le offerte non mancano come si apprende da Roma.

Il Corriere dello Sport racconta come James Pallotta, alle prese con le contestazioni dei tifosi per l'addio di De Rossi, abbia in mente un nome forte per l'allenatore che sostituirà Claudio Ranieri. Dopo il flirt con Antonio Conte, nel mirino un altro ex juventino: il presidente giallorosso ha chiesto informazioni sulla situazione di Allegri.

Nella conferenza stampa di addio al mondo bianconero, l'allenatore aveva parlato di una possibile pausa senza darla per certa: "Valuterò le proposte, altrimenti farò un anno lungo dedicandomi alla famiglia, magari mi farebbe anche bene. Certo, dopo il 15 luglio sarebbe normale la voglia di tornare ad allenare".

Un bivio al quale è interessata pure la Juve: in caso di anno sabbatico, dovrebbe pagare interamente l'ultimo anno di contratto ad Allegri (circa 15 milioni di euro al lordo), se invece il tecnico andasse altrove (per l'estero si parla di Psg e Bayern Monaco) si procederebbe alla risoluzione consensuale con il club.

TAGS:
Mercato
Roma
Allegri
Allenatore
Juventus

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X