Parma allo sbando: Pozzi venduto per mille euro

Crisi societaria senza fine per i ducali: squadra smantellata, l'attaccante va al Chievo per una cifra irrisoria

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Parma allo sbando: Pozzi venduto per mille euro

Le parole e l'espressione demoralizzata di Roberto Donadoni nel post partita di Milan-Parma dicono tutto della crisi societaria senza fine dei ducali. Quasi tutto, perché nell'ultimo giorno di mercato arriva anche una cessione che sa davvero di beffa per i tifosi gialloblù. Nicola Pozzi si trasferisce al Chievo in prestito con diritto di riscatto fissato per giugno a soli mille euro.

Una cifra irrisoria per un trasferimento che arriva nell'ultimo giorno di mercato: è l'ennesima conferma che il Parma sta smobilitando. Ovviamente la cessione di Pozzi pesa molto meno rispetto a quelle dei big Cassano (svincolatosi dopo un contenzioso per il mancato pagamento degli stipendi), Paletta e Acquah, giusto per fare alcuni nomi. Ma il trasferimento per soli mille euro getta un'enorme ombra sulle intenzioni della nuova proprietà albanese, che avrebbe ereditato una pesantissima situazione debitoria dalla precedente gestione Ghirardi. Donadoni sta cercando di tenere a galla una barca che fa acqua da tutte le parti: la situazione in classifica è drammatica, ancor di più pare esserlo quella finanziaria. Di sicuro, però, i tesserati del Parma che hanno deciso di rimanere stanno dimostrando un'enorme dignità: non è da tutti, in un momento del genere.

TAGS:
Mercato
Parma
POZZI

I VOSTRI COMMENTI

ducatitricolore - 04/02/15

che pozzi difficilmente potesse salvare il parma dalla retrocessione si sapeva, avrebbe fatto comodo in caso di serie b; se il riscatto è veramente di mille euro e a fine stagione il chievo non lo ritenesso adeguato lo riscatta comunque e poi lo rivende subito. per poco vale sempre più di 1000

segnala un abuso

giaguaro68 - 03/02/15

egidio guarda che cassano ha rescisso..non gli tocca un euro ahahaha ma chi ti da queste notizie il barista? quando rescindi praticamente annulli il contratto cosi come le adempienze...cassano ha lasciato 4 milioni di euro e senza avere una squadra ma solo per dignità...informati meglio...quelli che prenderanno qualche soldo in caso di fallimento sono quelli rimasti...rescissione la parola dice tutto...onore a cassano

segnala un abuso

sciaguratoEgidio - 03/02/15

@giaguaro68
Cassano ha rinunciato a 4 mln di euro ??!? ma quando ? Cassano è un creditore privilegiato del Parma ( come gli altri dipendenti) e quando il Parma fallirà ed i suoi beni saranno venduti ( per es. il centro sportivo di Collecchio) avrà la prelazione rispetto a tutti gli altri creditori .....ha messo in mora la Società, forse non riuscirà a prendere tutto quello che deve avere , ma altroché rinuncia ...

segnala un abuso

giaguaro68 - 03/02/15

tifosetti da bar..cassano ha rinunciato a 4 milioni di euro...ha giocato metà campionato gratis e non aveva neppure una squadra....questa è dignità...pensava che almeno quei 4 milioni fossero serviti per pagare magazzienieri e giocatori invece nulla...onore a cassano e se non siete informati documentatevi meglio tifosetti da bar

segnala un abuso

zuthroy - 03/02/15

@ b0000h
E comunque vale anche per lavori "normali". Nell'assurda ipotesi che la ditta per cui lavori non ti pagasse da 6 mesi e SE TI ARRIVASSE UNA NUOVA PROPOSTA da un altra ditta sicura voglio vedere come riimarresti ad affondare... Dubito che rimarresti li a fare la fame solo per principio, ma se effettivamente faresti questo tanto di cappello.

segnala un abuso

giaguaro68 - 03/02/15

acquarica donadoni un signore? ahahah certo come no...ahahah lui parla di dignità infatti se aveva dignità si sarebbe dimesso da un pezzo cercando di non far perdere 18 partite alla sua squadra..ma non lo fa..1 perchè ai soldi ci tiene,2 perchè non lo vuole nessuno...svegliatevi

segnala un abuso

zuthroy - 03/02/15

@ b0000h
non c'hai capito niente...
è ovvio che intendevo cosa faresti AL LORO POSTO... con altre squadre disposte a pagarti non saresti rimasto li nemmeno tu, quindi non parlare di mercenari ecc.
E non dimenticare che a non prendere gli stipendi a parma sono anche i magazzinieri ecc... come ha GIUSTAMENTE detto nocerino il parma non è composto solo dai 25 giocatori in rosa, sarebbe bene che almeno a quelli gli pagassero parte dello stipendio.

segnala un abuso

giaguaro68 - 03/02/15

ecco i soliti moralizzatori italiani..cè gente che non arriva a fine mese, gente che lavora giorno e notte ecc ecc..mi chiedo una cosa? perchè non avete fatto i calciatori? é colpa loro se guadagnano tanto ? Smettetela con questo moralismo da 4 soldi...chi non viene pagato qualsiasi lavoro esso sia è giusto che si svincoli punto...vorrei vedere voi che parlate di dignità se non vi pagano un mese in fabbrica cosa fate...

segnala un abuso