Mercato

"Vrsaljko è un giocatore dell'Atletico Madrid e finché starà con noi va considerato come tale. Abbiamo avuto un colloquio questi giorni, ma quello di cui abbiamo parlato resta una cosa privata. Come calciatore è molto importante per noi: giovane, forte fisicamente e sta bene perché dopo l'infortunio non ha più avuto problemi. Domani sarà convocato. Qui la squadra viene prima di tutti. Sempre". Così Diego Pablo Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid, sul futuro del terzino croato nel mirino del Napoli.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A