Mercato

Intervistato al termine di Italia-Svizzera Under 20, Stefano Sensi ha parlato delle voci di mercato che lo vedono protagonista: "Sì contento e orgoglioso che Mancini sia venuto a visionarmi: mi dà la carica per fare bene. Comunque non penso a quello che succede fuori dal campo. Resto al Cesena anche dopo il mercato di gennaio? Non lo so, la società dice che rimango fino a giugno, ci penserò poi". Poi chiusura sul prezzo del cartellino e sul suo modello: "Mi ispiro a Xavi. Costo 10 milioni? Fa impressione".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A