SASSUOLO: SQUINZI "MI BATTERO' PER TENERE DI FRANCESCO"

"Cosa farei se Berlusconi mi chiedesse Di Francesco? Io sono milanista, ma non nascondo che Di Francesco è molto importante per il nostro progetto. Mi batterei come se me lo chiedesse qualunque altro presidente di Serie A pur di farlo rimanere con noi". Così il proprietario del Sassuolo Giorgio Squinzi ai microfoni di 'Radio Anch'Io Sport' su Radio 1 Rai ha parlato del futuro del proprio tecnico.