Roma, Bruno Peres firma: Spalletti lo vuole subito contro il Porto

C'è tempo fino a mezzanotte per inserire il brasiliano nella lista Champions

  • A
  • A
  • A

Ora è fatta, c'è l'ok decisivo di Pallotta. Bruno Peres porta avanti la tradizione brasiliana sulla fascia destra della Roma: è solo una corsa contro il tempo per inserire il giocatore ex Torino nella lista Uefa per la sfida di domani in Portogallo contro il Porto. Affare chiuso con la formula del prestito a un milione di euro con obbligo di riscatto fissato a quota 13.5, con 1.5 milioni di bonus e il 20% al club granata sulla futura rivendita del calciatore.

Bruno Peres è arrivato a Romo nel pomeriggio per sostenere le visite mediche di rito e firmare il nuovo contratto in tempo per essere inserito, come si diceva, nella lista Champions entro mezzanotte. Spalletti conta di averlo a disposizione già per la gara contro il Porto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments