RAUL: "ALLENARE LA SPAGNA? PERCHE' NO..."

Raul ha parlato del suo futuro: "Non ho fissato alcuna data per il mio ritorno al Real, ad oggi penso che non ci sia spazio per me, la mia vita ora è qui, a New York, e mi piace vivere il presente. Vediamo poi cosa ci riserverà il futuro. Se mi piacerebbe essere il prossimo ct della Spagna al posto di Del Bosque? Perché no...".