QUAGLIARELLA: "NON SO QUALE SARA' IL MIO FUTURO"

"Non so quale sarà il mio futuro calcistico", ha dichiarato Fabio Quagliarella ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno. "Mi sono tolto un gran peso - prosegue -, ai giudici ho raccontato cosa ho subito e mi auguro che ora tutto sia più chiaro anche alla tifoseria della mia città. Napoli era stato il sogno da bambino, finito grazie a quelle minacce e quei ricatti. Assurdo".