Mercato

Unai Emery ha allontanato le voci di dimissioni dopo l'eliminazione dalla Champions League. "Se sono diventato l'allenatore che sono è grazie alla mia costanza. Ho passato diversi momenti brutti. E se avessi dovuto dimettermi, l'avrei fatto dopo la mia seconda partita. Ma io lavoro per superare i momenti difficili", ha detto.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A