L'agente di Brozovic: "Vero, nel 2016 era stato vicino alla Juve. Ma ha scelto l'Inter, una famiglia"

Miroslav Bicanic: "Brozo è un talento, un tuttocampista che ha solo 26 anni". I meriti di Spalletti

L'agente di Brozovic: "Vero, nel 2016 era stato vicino alla Juve. Ma ha scelto l'Inter, una famiglia"

Juventus-Inter e Marcelo Brozovic. Ovvero: un incrocio di mercato... mancato, una sfida alle porte e una storia da rivedere, oggi. Oggi Brozo con Spalletti è diventato il faro interista. Fino alla primavera del 2017, il centrocampista croato era l'incompiuto nerazzurro, sospeso in un ruolo (trequartista) non suo e incapace di far balenare il suo talento.

Non erano momenti felici. Nè per l'Inter né per lui. Tanto da  far valutare in casa-Inter la tentazione di una cessione: era stata la Juventus -estate 2016- ad avanzare la proposta, poi tramontata per due motivi. Il club, con l'avvento di Suning, aveva deciso di non cedere i suoi uomini migliori, soprattutto ai rivali storici della Juve; e lo stesso Brozo aveva scelto Milano come sua vita a prospettiva.
Lo racconta oggi Miroslav Bicanic, agente di Brozo, in una intervista al sito juvenews.eu.
"Brozovic -dice- è da considerarsi un tuttocampista, da regista gioca molto bene da tempo, nell'Inter e in Nazionale, ha 26 anni e può migliorare ancora. E' vero, nel 2016 era stato vicino al tradferimento alla Juve, ma queste sono storie normali nella vita di un calciatore ed è una storia del passato. Dopo il Mondiale della scorsa estate c'erano molte idee sul suo futuro, ma Brozo ha detto che gli sarebbe piaciuto restare all'Inter, per lui è una famiglia e c'è anche la Champions. E' molto felice in Italia".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X