JUVE, ALLEGRI: "FUTURO? NON C'E' NULLA DI SICURO"

A margine della consegna della 'Panchina d'oro' per la stagione 2014-2015, Massimiliano Allegri ha così parlato del proprio futuro: "Ho ancora un anno di contratto, nella vita al 100% non c'è mai niente e ora pensiamo a finire la stagione e portare a compimento scudetto e Coppa Italia e vediamo cosa succede in Champions. Alla Juve, comunque, sto bene e non credo che ci saranno problematiche".