INTER, GUARIN DUBBIOSO SULL'OFFERTA CINESE

La giornata che ha visto Inter e Sampdoria incontrarsi per parlare di possibili operazioni di mercato, da Eder a Soriano, da Dodò a Ranocchia, è coincisa con quella di rilfessione da parte di Fredy Guarin. Il suo agente, Marcelo Ferreyra, si trova a Milano dopo l'accordo verbale con lo Jiangsu Sunin. I cinesi offrono 7 milioni di euro netti a stagione e ora devono farsi avanti con i nerazzurri, che attendono un'offerta da 15 milioni di euro più bonus. Il fatto è che, anche dopo quanto accaduto con Luiz Adriano, Guarin non è più tanto convinto della scelta di trasferirsi in Oriente.