Hamsik snobba il Real: "Mi interessa solo il Napoli"

Il capitano azzurro: "La Juve non potrà vincere sempre, fino alla fine crederemo allo scudetto"

Hamsik, foto Lapresse

Il miglior giocatore slovacco dell'anno è nuovamente Marek Hamsik, al quinto riconoscimento, e che alla premiazione ha giurato fedeltà al Napoli: "Quelle sul Real Madrid sono solo voci, non penso proprio ad un addio. Zidane non mi ha chiamato, sono in pochi a conoscere il mio numero...". Sulla lotta scudetto cona la Juventus: "Non può vincere sempre, può perdere qualche punto. E noi ci crederemo fino alla fine".

Hamsik non vuole sentire parlare di mercato: "Sono soddisfatto di quel che sta facendo la squadra, di concreto non ho ricevuto nessuna proposta dal Real". Il capitano azzurro è concentrato sul finale di campionato: "Il nostro obiettivo è vincere le ultime otto partite perché penso che la Juve possa perdere qualche punto: la speranza è l'ultima a morire, anche se dobbiamo pensare a noi e non a loro". Al di là di tutto, stagione comunque straordinaria del Napoli: "Mai visto giocare così la squadra nelle annate precedenti, mi sto godendo tutto".

Infine, sul momento personale: "Sono felice di aver vinto questo premio, mi darà la carica per fare bene con la Slovacchia a Euro2016. E' un momento storico per la nostra nazionale, possiamo toglierci grandi soddisfazioni con questo gruppo". 

TAGS:
Calcio
Mercato
Hamsik
Napoli
Real Madrid