GERVINHO: "NON VOLEVO GIOCARE PER SPALLETTI"

Che il rapporto calcistico tra Gervinho e Rudi Garcia fosse stretto non è mai stato un mistero. E l'ivoriano lo ha ribadito, in una lunga intervista all'Equipe, nella quale ha spiegato che l'arrivo di Spalletti al posto del tecnico francese lo ha convinto a lasciare la Roma: "Continuare a lottare e a impegnarmi per ottenere risultati positivi per Spalletti mi sembrava un tradimento nei confronti di Garcia, che aveva lottato per portarmi qui".