GENOA, GASPERINI: "FUTURO? VEDREMO IL DA FARSI"

Gian Piero Gasperini rimanda ogni decisione sul suo futuro, diviso tra Torino e Genova. "Torino è casa mia, ci vado sempre. In questo momento mi danno da tutte le parti. Io qualche tempo fa ho detto che già l'anno scorso avevo scelto, poi è anche vero che quest'anno sono successe cose non piacevoli e quindi va ridiscusso un po' tutto. Ma questo è normale in tutte le squadre, anche per chi ha un contratto può darsi che la società abbia altre idee. Non so cosa succederà, ci sederemo e ho passato la palla al Presidente che è abilissimo. Non ho nessuna voglia di litigare", ha detto l'allenatore del Genoa.