CORDOBA: "IBRA AL MILAN? L'ITALIA NON PUO' PERMETTERSELO"

"Ibrahimovic potrebbe decidere di smettere? Non penso, perché lui si diverte ancora molto. Lui è uno che dice sempre quello che pensa e qualcosina di vero c'è, ma non credo che possa smettere, perché sta bene, gioca ed è importante per la sua squadra". Lo ha detto l'ex difensore dell'Inter, Ivan Ramiro Cordoba, a margine della serata per i 120 anni de 'La Gazzetta dello Sport', al Teatro Manzoni di Milano, Su un eventuale clamoroso ritorno al Milan: "Non so se in questo momento una squadra italiana si possa permettere un giocatore come Ibrahimovic. Sinceramente, in questo momento non credo. Potrebbe essere più la volontà del giocatore a far sì che sia così".