BARCELLONA, TER STEGEN VIA SOLO CON LA CLAUSOLA RESCISSORIA

Il futuro di Marc-Andrè ter Stegen, almeno secondo il diretto interessato, sarà lontano dal Camp Nou. "Voglio giocare, sono stufo di aspettare le gare di Champions", la parafrasi del pensiero del numero 1 tedesco che in estate chiederà la cessione. Eventualità però oggi molto remota, almeno secondo il Mundo Deportivo, che racconta di come la dirigenza non abbia alcuna intenzione di privarsi del giocatore, a meno che qualcuno non voglia pagare la sua clausola rescissoria fissata 80 milioni di euro.