Niang al Tottenham: Milan beffato

Offerta da 9 milioni di euro al Caen

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

M'Baye Niang, foto dal web

Nonostante la moneta sonante entrata nelle casse societarie per le cessioni di Ibrahimovic e Thiago Silva, il mercato in entrata del Milan non ha avuto gli scossoni richiesti da tifoseria e squadra. Anche l'ultimo obiettivo per l'attacco, in previsione futura, sta per sfumare. Il giovane M'Baye Niang, punta 17enne del Caen, sta per trasferirsi al Tottenham. Secondo la stampa inglese il Milan è stato beffato da un'offerta di circa 9 milioni di euro.

In Francia il giovane attaccante dell'Under 21 è considerato il nuovo Thierry Henry. L'apertura del giocatore al trasferimento in rossonero sembrava aver dato un'accelerata decisiva nell'affare tra Caen e Milan, poi però si è inserito con prepotenza il Tottenham di Villas Boas. Nove milioni offerti dagli Spurs contro il prestito con diritto di riscatto a 5 milioni proposto da Galliani. Se non ci sarà un controrilancio da via Turati, Niang sarà presto un nuovo giocatore degli Spurs.

I VOSTRI COMMENTI

dingone87 - 14/08/12

Io francamente non discuto il fatto che non si investa più , anzi , dopo 25 anni forse è anche giusto cosi , critico pero il fatto di come viene gestita in questo momento tutta la faccenda : per esempio ditemi il senso di un possibile ritorno di Kaka ( 30 enne che abbiamo venduto rotto facendo l'affare della vita ) o di un Borriello ..Aspettiamo il 31 Agosto e poi tiriamo le somme , ma per ora si puo solo dire che saremo al 4-5 forza del campionato cmq FORZA MILAN

segnala un abuso

SFRossonero - 14/08/12

E inutile stare li a discutere di questo giocatore Niang che prendiamo, non prendiamo, chissa, … Il Milan non ha bisogno di lui e di fare nessun sforzo per uno come lui. Se lui vale 9Milloni. El shharawy è gia a quota 20Milloni ?? In attaco abbiamo un ventenne ( EL Sha ) e un 23enne ( Pato) che vantano gia esperienza eccome ! allora basta lusingare sugli altri giovani che non hanno dimostrato nulla !

segnala un abuso

il re dell est - 13/08/12

muratore69
il comportamento di galliani mi ricorda quello di zamparini (che vive di plusvalenze e poi invece di prendersela con se perchè ogni anno vende i suoi pezzi migliori se la prende con gli allenatori e ne cambia 6 all'anno).. io la gestione la critico anche solo che penso che noi tifosi dobbiamo essere vicini alla squadra e fiduciosi di quelle che sono le ns potenzialità.. potenzialità che secondo me non mancano affatto..

segnala un abuso

muratore69 - 13/08/12

hai ragione re dell est,però vista la decisione della società di ritornare con i bilanci in verde...perchè dare uno spettacolo del genere dopo un amichevole,vabbè contro il real amichevole non è mai, dando Allegri in pasto alla critica? La società quando continuava a confermare Thiago e Ibra per poi venderli non ha preso in giro i propri tifosi?

segnala un abuso

il re dell est - 13/08/12

..prosegue..
vediamo come si mette la stagione e poi si può anche parlare..
magari senza ibra il gioco ne risente in positivo, magari qualche personalità che veniva prima schiacciata magari ora viene ad emergere..
magari ancora qualcuno fino a fine mercato arriva (ci sono tre competizioni e solo 4 attaccanti il che è impensabile vista la fragilità di pato).. vediamo prima di sparare a zero... non sempre vincono i migliori ricordate..

segnala un abuso