L'India chiama, Cannavaro risponde

Tornano sei leggende, Rivaldo in Angola

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fabio Cannavaro, foto Lapresse

A volte ritornano, anche nel mondo del calcio. Dopo Paul Scholes, tornato a vestire la maglia dello United, anche Fabio Cannavaro a sei mesi dall'annuncio del suo ritiro tornerà a giocare. Lo farà per pochi mesi in India per promuovere la neonata Premier League indiana. Con l'azzurro parteciperanno Morientes, Okocha, Pires, Fowler e Crespo. Meta diversa invece per l'ex milanista Rivaldo. A 39 anni la carriera proseguirà al Kabuscorp, in Angola.

Il campionato del West Bengala avrà sei squadre, in ognuna ci saranno un giocatore ed un tecnico di fama mondiale e avrà inizio il 25 febbraio prossimo. L'annuncio è stato dato in una conferenza stampa a Calcutta. I tecnici sono Peter Reid (Inghilterra), John Barnes (Inghilterra), Samson Siasia (Nigeria), Marco Etcheverry (Bolivia), Colin Todd (Inghilterra), Teitur Thodarson (Vancouver Whitecaps) e Milos Rus (Slovacchia). Cannavaro e compagni però non saranno le uniche leggende a tentare un'esperienza nuova e particolare. L'ex Barcellona e Milan, Rivaldo, all'età di 39 anni ha firmato per il Kabuscorp, squadra che milita nel campionato in Angola. Per chi il calcio ce l'ha nel sangue, dire addio è più difficile del previsto.

I VOSTRI COMMENTI

ju29ro82 - 14/01/12

Cannavaro se è passione vieni a giocare nella mia squadra che gioca in terza categoria, non siamo nemmeno molto lontani da Napoli: in provincia di Avellino, nella bella Irpinia, ad un centinaio di chilometri dalla tua città...

segnala un abuso