SportMediaset

OkNotizie

Wes, accoglienza da re

Sneijder: "Un benvenuto incredibile"

21/01/13

Sneijder, foto Twitter

E' cominciata l'avventura turca di Wesley Sneijder. L'olandese è arrivato a Istanbul, con un volo privato dall'aeroporto di Linate, ed è stato accolto dai suoi nuovi tifosi. Durante il viaggio dall'aeroporto alla sede del Galatasaray, Sneijder ha salutato dal tetto della macchina i supporter turchi che lo hanno quasi assalito. "Mi sento bene, ho fame di successo, incredibile il benvenuto che mi hanno dato", queste le sue prime parole.

Sneijder ha subito incontrato l'allenatore del Galatasaray Fatih Terim. Il tecnico turco ha dichiarato: "Sneijder è molto felice qui e da martedì inizierà ad allenarsi". 

Prima della partenza Wesley ha salutato i suoi ex tifosi nerazzurri: "Sono molto contento di come è andata, io e la società abbiamo avuto quello che volevamo - ha detto prima di imbarcarsi per la Turchia - Vado in una piazza importante, dove c'è molto entusiasmo". Su Twitter l'addio al passato: "Ciao Milano, grazie di tutto... Sempre nel mio cuore!!! Grazie a tutti i tifosi...".

Per Sneijder contratto fino al 2016 a 5,5 milioni a stagione bonus compresi, a Moratti vanno 7,5 milioni. Sulla presunta buonuscita chiesta dall'olandese, dalla Turchia arriva la voce di un accordo tra i due club secondo cui al giocatore andrà l'incasso di un'amichevole tra Inter e Galatarasay. Wes ha scelto di vestire la maglia numero 14, la stessa che indossava un altro grande olandese, Johan Cruijff: la numero 10 è già indossata da Felipe Melo. Martedì la presentazione ufficiale nello stadio del club turco.

Sneijder, foto Twitter


I VOSTRI COMMENTI

SportMediaset.it

Mappa del sito