Dietrofront Wes, Moratti dice no

Sneijder vuole spalmare: troppo tardi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sneijder, Lapresse

Nella telenovela Sneijder non poteva mancare il colpo di scena. Dopo il rifiuto di inizio dicembre, l'olandese avrebbe infatti fatto un passo indietro, prendendo in considerazione la proposta dell'Inter di spalmare il suo contratto da 6 milioni netti all'anno su quattro stagioni, chiedendogli così di allungarlo di 12 mesi. Dietrofront di fronte al quale Moratti avrebbe detto no: c'è già un accordo con il Galatasaray con tanto di fax firmati.

"A queste condizioni non ho motivo di firmare", aveva risposto Sneijder, sotto contratto fino al 2015, di fronte alla richiesta della società nerazzurra di ridurre e spalmare l'accordo fino al 2016 con opzione per il 2017. Dopo il 'no' e il lungo braccio di ferro, condito con parole d'addio ("Meglio per tutti andare via a gennaio"), ecco il ripensamento, con tanto di comunicazione alla società. Che, secondo la 'Gazzetta dello Sport', sarebbe stata rispedita al mittente. Perché da allora le cose sono cambiate e soprattutto c'è un affare già chiuso con il Galatasaray per 10 milioni di euro. Che Moratti, ormai irrigidito nei confronti dell'olandese e della sua non-decisione ("Lo farò con calma"), non vuole mandare all'aria.

Sneijder e la moglie Yolanthe, che recita un ruolo di protagonista nella vicenda con i suoi tweet, amano Milano. Questo non basta per giustificare il cambio di atteggiamento: di sicuro Wes sperava in altre richieste di mercato. Ma sulla sponda Inter hanno già voltato pagina.

I VOSTRI COMMENTI

BIN0MI0INTERM0RATTI - 20/01/13

COSA WES?ADESSO VUOI RIMANERE?FOSSI IN MORATTI GLI PROPORREI UN CONTRATTO RIDOTTO ANCORA,3 ML INVECE DI 4 COSI IMPARA A RIFIUTARE UN SIG. STIPENDIO!

segnala un abuso

carletto7767 - 20/01/13

A questo punto la società fa bene a tapparsi il naso e capire i propri limiti (Branca e il Bilancio..). Va sistemato il contratto di Snejder a un costo di cartellino più basso.. poi ci pensa Stramaccioni a gestirlo e lo rivendiamo più avanti se è vero che non è un brocco..

segnala un abuso

mimmo43da - 20/01/13

Ragazzi, da interista da oltre 50 anni, dico che Moratti fa bene a non accettare. Questo Signore........., non è attacato alla maglia ma solo al Dio denaro. Quindi è giusto che vada via. La causa nerazzurra nonn l'ha voluto sposare a tempo debito pertanto, Viaaaaaaaaaaa. Farebbe solo del male all'Inter.

segnala un abuso

freccia86 - 20/01/13

Se fossi in Moratti ora proporrei a Wes un contratto da 2 mln,massimo 3, visto che oltre ai turchi nessuno si e fatto vivo in maniera decisa, ora c'è il ritorno di fiamma ma è tutta convenienza.Gli farei capire che se vuole guadagnare dei soldi deve conquistarseli,perchè caro Wes nessuno ti regala niente, e da dopo il triplete il tuo stipendio e sempre stato un regalo, ma ora credo che basti cosi'

segnala un abuso