JUVE E INTER AVVISATE

Fiorentina, pronto un maxi rinnovo per Chiesa

Commisso vuole cautelarsi prima di trattare la cessione, ma serviranno almeno 70 milioni di euro

  • A
  • A
  • A

L'assalto a Federico Chiesa è partito da tempo, ma la Fiorentina si sta attrezzando per resistere. O almeno per rendere il più indolore possibile una partenza, che pare comunque abbastanza probabile. Per questo il dg Joe Barone e il ds Daniele Pradé hanno studiato una proposta di rinnovo contrattuale da farvfacillare chiunque.

Detto che il contratto di Chiesa è in scadenza a giugno del 2022, la società viola intrende proporgli un nuovo accordo sulla base di cinque anni con stipendio a salire da 3,5 milioni di euro a 4,5. Cifre superiori a quelle percepite dallo stesso Ribery.

Un "sì" permetterebbe alla Fiorentina per presentarsi più forte alla trattativa con le pretendenti al giocatore, Juve e Inter in testa. Sul piatto, sia loro, sia alcune big di Premier League, dovrebbero comunque mettere almeno 70 milioni di euro, cifra ritenuta "base" dal presidente Commisso.

Vedi anche Inter, assalto a Chiesa: poker di nomi per convincere la Fiorentina inter Inter, assalto a Chiesa: poker di nomi per convincere la Fiorentina

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments