E' fatta: Candreva è della Juve

Arriva in prestito,Livorno indennizzato

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' fatta: Candreva è della Juve

Antonio Candreva è della Juventus. L'accordo tra i bianconeri, l'Udinese - proprietaria del cartellino del giocatore - e il Livorno, che lo deteneva in prestito, è stato trovato. I friulani prestano Candreva ai torinesi fino a giugno con diritto di riscatto di metà del cartellino fissato a 7,5 milioni. Per i toscani, invece, un indennizzo economico di poco più di un milione. Candreva potrà essere disponibile già per la gara con la Roma.

"L'Udinese Calcio comunica la cessione a titolo temporaneo - ha informato il club friulano - , con diritto di riscatto della compartecipazione a favore della Juventus, del centrocampista Antonio Candreva".

"E' un sogno che si avvera. Non vedo l'ora di cominciare questa nuova avventura, spero di conquistare il mister e la società e dimostrare di essere un giocatore da Juve", sono state le prime parole di Candreva. La Juventus ha annunciato l'acquisto precisando che "il contratto verrà depositato in Lega giovedì mattina". L'ex livornese sarà immediatamente a disposizione di Ferrara e quindi farà due allenamenti con la Juventus prima del match con la Roma.

BETTEGA: "BUONA NOTIZIA PER LA SQUADRA"
"Candreva? Penso che sia una bella notizia per la squadra, speriamo anche per i tifosi. E' un ragazzo interessante su cui possiamo credere". Sono queste le parole con cui il vicedirettore generale della Juve Roberto Bettega ha commentato l'arrivo in maglia bianconera di Antonio Candreva. "Giocherà sabato? Questo dovete chiederlo a Ferrara - ha detto -. Sarà a disposizione da giovedì, sarà poi l'allenatore che deciderà. Come abbiamo fatto a chiudere una trattativa non semplice? Sarebbe facile dire perché siamo la Juve, ma dico che Spinelli è simpatico e ci ha dato altri giocatori importanti come Chiellini. C'era soprattutto la disponibilità di tutte e 4 le parti in causa, ovvero Livorno, Udinese, Juventus e i giocatori". 

IL LIVORNO LO SOSTITUISCE CON PRUTSCH

Il Livorno ufficializzerà giovedì l'ingaggio del giovane centrocampista austriaco Jurgen Prutsch. L'operazione è praticamente conclusa e le prossime ore serviranno solo a sbrigare le ultime formalità per il tesseramento, finanziato dal conguaglio percepito dalla Juventus per Candreva. Prutsch, appena ventenne, è considerato uno dei talenti emergenti del calcio europeo e arriva dal Rheindorf Altach, squadra che milita nella serie B austriaca, anche se il suo cartellino è di proprieta' dello Sturm Graz.