Tutti vogliono Ranocchia e Bonucci

Anche il Wolfsburg sulle loro tracce

Si sta scatenando una vera e propria asta per la coppia di difensori meno battuta d'Europa. Si sta parlando di Andrea Ranocchia, 21 anni e Leonardo Bonucci, 22 anni. La difesa in questione è quella del Bari ma per acquistare le prestazioni dei due giovani talenti italiani bisognerà fare i conti col Genoa di Preziosi, proprietario dell'intero cartellino di  Ranocchia e della metà di Bonucci. Sulle tracce dei due tra le altre Juventus, Inter e Wolfsburg.

Le prestazioni dei due giovani talenti in forza al Bari hanno suscitato l'interesse di numerose squadre. Dalla Juventus di Ferrara all'Inter di Mourinho, passando per il Wolfsburg di Armin Veh. Quello che non tutti sanno però è che il vero proprietario dei cartellini dei due è il Genoa di Preziosi che in estate ha girato i due talenti al Bari concedendogli l'opportunità di farsi le ossa nel massimo campionato. Bonucci, scuola Inter, è passato al Genoa nell'operazione che ha portato Thiago Motta e Milito in nerazzurro ed ora è al Bari in comproprietà con la società genovese mentre per Ranocchia si tratta di un semplice prestito.

Il loro futuro sarà sicuramente radioso da un punto di vista professionale ma al momento è un enorme punto interrogativo sulla prossima destinazione. Dato per scontato che difficilmente rimarranno a Bari se continueranno a sfoderare prestazioni di altissimo livello, nell'ambiente ci si domanda quale sarà la loro prossima squadra. Voci di mercato danno già per 'prenotato' Ranocchia dalla Juventus, da sempre in ottimi rapporti con la società rossoblu. Ma non bisogna dimenticare l'Inter di Moratti deciso ad infoltire la misera schiera di italiani in rosa. Stesso discorso per Bonucci che interessa alla stessa Juventus così come a tantissime altre squadre, esclusa l'Inter che dello stesso si è prematuramente liberata la scorsa estate.

Ma attenzione, il futuro dei due potrebbe essere meno intricato di quanto appare. A fine stagione Ranocchia tornerà di sicuro a vestire la maglia del Grifone genoano. Stesso percorso dovrebbe essere riservato al compagno di squadra e non è detto che il futuro dei due sia lontano dalla Lanterna genovese, anzi. Se la politica societaria di Preziosi rimarrà la stessa, allenatore incluso, e il Genoa si dovesse ritrovare a giocare un'altra stagione europea, non è da escludere che i due gioiellini possano rimanere a disposizione di Gasperini per una stagione ad alto livello.

Giocare nella Juventus, nell'Inter o nel Milan è il sogno di ogni giocatore da bambino ma, soprattutto in giovane età, è sconsigliabile per trovare una certa continuità di gioco. A meno di clamorosi ribaltoni, infatti, alla Juventus i due sarebbero comunque chiusi da Cannavaro e Chiellini mentre all'Inter difficilmente riuscirebbero a convincere Mourinho a schierarli al posto di Samuel o Lucio. Rimanere al Genoa per giocare, questa potrebbe essere la soluzione migliore per tutti.

Proprio il Milan potrebbe essere la destinazione futura di Leonardo Bonucci. Ad avvicinare il difensore ai rossoneri è il ds del Bari Giorgio Perinetti: "Su Bonucci in realtà è molto attento soprat­tutto il Milan, d'altro canto proprio con­tro i rossoneri ha giocato il miglior mat­ch stagionale".

I due giocatori però interessano anche all'estero. Il Wolfsburg, secondo il consulente di mercato del club Vlade Borozan, starebbe seguendo con attenzione le prestazioni dei due difensori evidentemente per riproporre la mossa vincente del 2008 con il saccheggio palermitano di Zaccardo e Barzagli. "Il club, è vero, si è interessato ai due giocatori ma non ha il budget adeguato ad affrontare tale spesa", ha dichiarato a "Sussidiario.net". Problema facilmente risolvibile del resto. Il club della Volkswagen potrebbe reperire i fondi necessari con la vendita di qualche gioiellino in giro per l'Europa. Dzeko al Milan porterebbe un'entrata di denaro non indifferente così come le cessioni dei vari Grafite e Misimovic. Inter e Juve sono avvisate.

16 novembre 200918:21

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark

I VOSTRI COMMENTI

christian INTERISTA 4 EVER - 18/11/09

ranocchia in nazionale
sveglia lippi

forza milan - 18/11/09

milan ideale dida t.silva ranocchia criscito bocchetti pirlo fabregas gattuso ronaldinho cassano pato all mancini

Juveforever - 18/11/09

La mia Juve 4-2-3-1

-Buffon-
-Eboue Ranocchia Chellini Grosso-
-F. Melo Sissoko
-D. Silva Diego Giovinco-
-Dzeko-

Panchina

-Manninger-
-M. Motta Caceres Legrottaglie Criscito-
-M.Sissoko Marchisio-
-Camoranesi Del Piero Candreva-
-Amauri-

altri

Kirev, Ariaudo, De Ceglie, Marrone, Iago Falque, Ekdal, Aquafresca

giuseppe - 18/11/09

La mia nazionale ideale:
BUFFON
ZAMBROTTA-CANNAVARO-CHIELLINI-SANTON
THIAGO MOTTA-PIRLO-DE ROSSI
CASSANO-PAZZINI-BALOTELLI

marco - 17/11/09

a parte il fatto che prima di parlare dovreste accertarvi...... ranocchia è interamente del genoa .......meggiorini idem mentre bonucci abbiamo dato la metà al genoa.............

andrea - 17/11/09

ranocchia,bonucci,acquafresca,palladino,
criscito,bocchetti,floccari,sokratis,fatic,renzetti,meggiorini,tomovic,perin,el sharawi)....questi sono i nostri giovani(tutti nazionali e titolari nelle peoprie squadre)
aggiungiamo rossi,juric,milanetto,sculli,crespo,biava,amelia,mesto,modesto.
SENZA SPENDERE UNA LIRA SAREMMO LO STESSO DA UEFA.TRE REGALINI SUPER EPPOI!!!!!!LA STELLA

LINK CORRELATI

[an error occurred while processing this directive]