Juve: Poulsen resta se Zanetti va

Il danese può tornare utile a Ferrara

Zanetti con Del Piero

E' stato messo ufficialmente sul mercato e lui ha rifiutato ogni trasferimento, dicendo 'no' a un club dietro l'altro. Alla fine però Poulsen potrebbe tornare utile alla Juventus di fronte agli infortuni e ai possibili sviluppi del mercato che riguardano il centrocampo. Sissoko infatti starà fuori almeno un mese e Cristiano Zanetti piace molto alla Fiorentina. Il giocatore, il cui contratto scade nel 2010, viene valutato 2,5 milioni. Si può fare.

Cobolli Gigli lo aveva detto a chiare lettere: "Alla fine cederemo Poulsen e Almiron". Ora però in casa Juventus gli scenari sono cambiati e il danese potrebbe far comodo al tecnico Ferrara, che deve fare i conti con qualche problema di numeri a centrocampo. Sissoko è infatti alla prese con un infortunio al piede sinistro che lo terrà fuori per altre quattro settimane e che dunque lo costringerà a saltare i primi impegni ufficiali dei bianconeri.

Nelle ultime ore poi ci sono importanti novità riguardo al mercato in uscita. La Fiorentina infatti è in pressing su Cristiano Zanetti e la Juventus sta seriamente pensando a far partire il centrocampista, arrivato gratis a Torino e che ora potrebbe portare 2,5 milioni di euro nelle casse della società. I viola hanno fretta: entro lunedì alle 19 c'è da consegnare la lista Uefa in vista del preliminare di Champions League.

9 agosto 200917:39

  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Microsoft Live
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark
[an error occurred while processing this directive]