• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Roland Garros: Djokovic è in vena di scherzi

Ci ha messo tre giorni, causa rinvii e pioggia, per avere la meglio su Bautista Agut, poi Novak Djokovic ha finalmente potuto liberare tutta la sua gioia, tornando il burlone che tutti conosciamo. Il numero 1 del mondo prima ha festeggiato il successo contro lo spagnolo insieme a un raccattapalle, poi ha scherzato con l'intervistatore, l'ex giocatore Fabrice Santoro, rubandogli il cappello giallo che indossava.

>
Separati alla nascita: le strane somiglianze nello sport

I sosia nel mondo dello sport

David Luiz-Alex Kral solo l'ultimo caso

Milan, che notte: il 5-0 al Real Madrid che ha fatto la storia

Milan, che notte: il 5-0 al Real Madrid che ha fatto la storia

Sono passati 30 anni dal capolavoro dei rossoneri di Sacchi nella semifinale di Coppa dei Campioni.

Dovizioso, bagno di folla a Roma

Dovi, bagno di folla a Roma

Il pilota della MotoGP all'inaugurazione di un nuovo negozio Ducati

I giornali del 19 aprile

I giornali del 19 aprile

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Insigne, rabbia in panchina

Insigne, rabbia in panchina

Europa League, Ancelotti lo sostituisce e lui non la prende benissimo...

Napoli, è addio all'Europa

Napoli fuori dall'Europa League

In semifinale ci va l'Arsenal

Sbk, Ducati festeggia le 350 vittorie

Ducati, festa per le 350 vittorie Sbk

Bautista e Davies ospiti in fabbrica a Borgo Panigale

Milano riabbraccia il Palalido

Milano riabbraccia il Palalido

Ormai pronto alla riapertura il nuovo impianto cittadino