• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Il mondo dello sport piange le vittime di Barcellona

Il mondo dello sport piange le vittime dell'attentato di Barcellona. "E' con il cuore distrutto dall'attacco alla nostra città che inviamo i nostri pensieri alle vittime e ai familiari", scrive il Barcellona sul proprio profilo Twitter. Da Messi a Nadal, da Cristiano Ronaldo ai piloti spagnoli del Motomondiale. Messaggi di solidarietà anche da Real Madrid e Atletico Madrid e dai club italiani. "BASTA", urla Fernando Alonso. Sarà osservato un minuto di silenzio su tutti i campi della Liga. Il Barcellona ha tra l'altro annunciato che i propri giocatori porteranno il lutto al braccio nel match contro il Betis mentre le bandiere esposte al Camp Nou saranno a mezz'asta. Anche il Coni, attraverso il presidente Malagò, ha annunciato che in tutte le manifestazioni sportive italiane verrà osservato un minuto di silenzio per commemorare le vittime dell'attantato. Ecco il comunicato del Comitato Olimpico: "Nell'esprimere il proprio cordoglio alle famiglie, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha invitato le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva a far osservare un minuto di silenzio in occasione di tutte le manifestazioni sportive che si disputeranno in Italia nel fine settimana per onorare la memoria di Bruno Gulotta e Luca Russo e di tutte le vittime dell'attentato terroristico avvenuto ieri a Barcellona, in Spagna".

>
Rossi, AFP

Valencia sotto l'acqua

Pioggia protagonista nelle libere dell'ultimo GP 2018

In scadenza nel 2019, le occasioni di mercato

Giocatori in scadenza 2019

Ecco tutte le occasioni a parametro zero in vista del mercato estivo

Brasile, Neymar in conferenza con il figlio

Neymar in conferenza col figlio

"Davi Lucca mi dà tanto amore"

Serie A, i migliori 11 delle prime 12 partite

I migliori 11 della Serie A

La formazione delle prime 12 giornate

I giornali: venerdì 16 novembre

I giornali: venerdì 16 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Nations League, la Croazia piega la Spagna 3-2 al 93'

La Croazia ha un cuore enorme

Spagna piegata al 93'

Wayne Rooney: l'ultima con l'Inghilterra

L'ultima di Rooney

Ultimo match con l'Inghilterra per Wayne

Mondiali 2018, Brandi: "Abbiamo lasciato un segno"

"Mondiali, abbiamo lasciato un segno"

Il direttore di Sportmediaset, Alberto Brandi, allo Sport, Movies & Tv Festival

Le migliori tifoserie del mondo

Le migliori tifoserie del mondo

Dal Palmeiras al Real, passando per Juve e Borussia