• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Annunciato MotoGP18: le prime immagini

Milestone, uno dei più importanti sviluppatori di videogiochi di racing al mondo, e Dorna Sports S.L hanno annunciato che MotoGP18, il nuovo capitolo del franchise di successo dedicato alla MotoGP, è in arrivo il 7 Giugno su PlayStation4, Xbox One, Windows PC®/STEAM. Qualche settimana più tardi verrà rilasciato anche su Nintendo Switch. Il videogioco ufficiale dedicato alla MotoGP tornerà con un’edizione completamente rinnovata per celebrare tutta la passione e l’adrenalina del Motomondiale più veloce del pianeta. MotoGP18 darà l’opportunità a tutti i videogiocatori di prendere parte in prima persona al campionato, offrendo tutti i contenuti ufficiali della stagione 2018 e nuove features di gioco, con l’obiettivo di raggiungere il massimo livello di realismo.

Tra le principali feaures del gioco ci saranno:
• La stagione ufficiale 2018 della MotoGP, compresi tutti i piloti, tutte le moto delle classi MotoGP, Moto2, Moto3 e Red Bull MotoGP Rookies Cup e tutti i 19 circuiti ufficiali, incluso il nuovissimo Buriram International Circuit in Thailandia;
• Riproduzione fedele di tutti i piloti, delle moto e dei tracciati, grazie all’uso del Drone Scanning system che garantisce una ricostruzione 1:1 di tutti i dettagli dei tracciati, e la tecnologia dello scanning 3D, che permetterà di includere in gioco i volti di tutti i piloti della classe MotoGP;
• Nuove features che permetteranno di vivere l’esperienza della MotoGP come mai prima d’ora, come le cut scenes, lo spectator mode e i tutorials interattivi;
• AI potenziate, così come la fisica delle moto e il sistema di collisioni che, grazie all’introduzione di aiuti di guida, offriranno un’esperienza di gioco estremamente piacevole e accessibile a tutti;
• Nuovo sistema danni scalabile e sistema di gestione delle gomme;
• Una nuova modalità carriera, per scalare la classifica partendo dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup fino ad arrivare alla classe regina della MotoGP, incluso un innovativo sistema di sviluppo delle moto, ideato per migliorare sensibilmente le performance, e il MotoGP ID per tenere traccia dei propri progressi.

Dopo il successo dello scorso anno, Dorna e Milestone lanceranno il nuovo capitolo del MotoGP eSport Championship, offrendo ai fan l’opportunità di vivere l’esperienza del motomondiale in prima persona. Il 2017 ha visto l’entrata della MotoGP nel mondo degli eSport, definendo un nuovo standard in ambito eSport racing, con un campionato che ha coinvolto i migliori videogiocatori da tutto il mondo, che hanno alimentato lo show a partire dalla prima challenge fino alla sfida finale, così come personalità sportive di rilievo. Il primo MotoGP eSport Championship del mondo era composto da 6 challenge che hanno portato all’eccitante sfida finale a Valencia, trasmessa in più di 190 paesi. Il MotoGP eSport Championship del 2017 ha spianato la strada a questo nuovo torneo che sarà multipiattaforma, consentendo a tutti i giocatori di prendere parte alla competizione sulle loro console PlayStation4 e Xbox One e anche su Windows PC/STEAM, aumentando il livello dell’intera esperienza con ancora più contenuti e competizioni.

>
Nations League: Italia al lavoro per il Portogallo

L'Italia va di corsa

Gli Azzurri preparano la sfida al Portogallo

Milan, allenamento con i superstiti

Milan, allenamento con i superstiti

Gattuso non perde il sorriso nonostante le molte assenze per infortunio

Claudio Ranieri nuovo allenatore del Fulham

Ranieri riparte dal Fulham

Il tecnico italiano allenerà a Craven Cottage

Atp Finals, brilla Djokovic

Djokovic, lezione a Zverev

Nole brilla alle Atp Finals di Londra

Una collezione di cimeli: ora si possono noleggiare con SportUnveiled

Cimeli e sport, che collezione

Dalla maglietta di Pelè al casco di Senna con SportUnveiled

Costruirsi il futuro dopo la carriera sportiva: con Randstad Next si può

Costruirsi il futuro dopo la carriera sportiva

Presentata la seconda edizione di Randstad Next

I giornali: mercoledì 14 novembre

I giornali: mercoledì 14 novembre

La rassegna italiana e internazionale

Roger Federer (Getty Images)

Atp Finals: Federer ancora vivo

Thiem travolto in due set. Anche Anderson ok

Ecco il luxury hotel di CR7 a Marrakech

Il nuovo luxury hotel di CR7

Ecco i primi rendering dell'albergo di Marrakech