• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

IPP

1) Giampiero Boniperti, 1946-1961, 469 presenze e 188 reti
Foto 2

Ansa

2) Enrique Omar Sívori, 1957-1965, 259 presenze e 174 reti
Foto 3

Lapresse

3) John Charles, 1957-1962, 182 presenze e 105 reti
Foto 4

Ansa

4) Michel Platini, 1982-1987, 224 presenze e 104 reti
Foto 5

IPP

5) Gaetano Scirea, 1974-1988, 552 presenze e 32 reti
Foto 6

IPP

6) Roberto Baggio, 1990-1995, 200 presenze e 115 reti
Foto 7

Ansa

7) Zinédine Zidane, 1996-2001, 212 presenze e 31 reti
Foto 8

Ansa

8) Alessandro Del Piero, 1993-2012, 705 presenze e 290 reti
Foto 9

Ansa

9) Pavel Nedved, 2001-2009, 327 presenze e 65 reti
Foto 10

Ansa

10) Gianluigi Buffon, 2001-2018, 656 presenze e 518 reti subite

    La Juve aspetta CR7: ecco i 10 fuoriclasse del passato a cui va a fare compagnia

    Neymar e Mbappé ko

    Neymar e Mbappé ko

    Psg, doppio infortunio in Nazionale

    Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

    Italia, invasione di campo

    Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

    Italia-Usa 1-0: Mancini ringrazia Politano

    Italia, ci pensa Politano

    Gli azzurri battono gli Usa a Genk

    Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

    MotoGP, i test a Valencia

    Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

    Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

    Battesimo Aprilia-Iannone

    Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

    Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

    La prima volta di Lorenzo sulla Honda

    Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia

    In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

    In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

    GT3 Junior Program a Vallelunga: un posto per quattro

    Mercato Inter, Marotta sfida la Juve: sette nomi nel mirino

    Inter, da Andersen a Tonali: Marotta sfida la Juve

    L'ex bianconero sarà nominato a.d. dei nerazzurri, nel mirino anche Martial, Rabiot e Milinkovic-Savic

    Il derby è Guerra Fredda

    Il derby è Guerra Fredda

    Murale a Milano: Gattuso l'americano e Spalletti il cinese