• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Lakers, la notte di Bryant

Nessun giocatore dei Lakers potrà indossare le maglie 8 e 24: i gialloviola, infatti, hanno ritirato i numeri di Kobe Bryant che ha fatto la storia della franchigia. Allo Staples Center la cerimonia con le due divise alzate verso il soffitto. L'ex giocatore, che si è ritirato un anno fa, visibilmente emozionato ha detto: "Non si tratta delle magliette che sono state appese per me, ma si tratta di quelle che c'erano già appese prima. Sono loro che mi hanno ispirato e che mi hanno permesso di arrivare a un livello più alto. Lavorate duro e i vostri sogni diventeranno realtà. Non è la destinazione che conta, è il viaggio che si fa per raggiungerla".

>
Cristiano Ronaldo primo a vincere Serie A, Liga e Premier League

Il nuovo record di CR7: Serie A, Liga e Premier

Il portoghese è diventato il primo giocatore della storia a trionfare in Italia, Spagna e Inghilterra

La 24 Ore di Le Mans in moto

La Le Mans a due ruote

Lo spettacolo della 24 Ore di endurance

Pavarotti Vaduva, il sosia di Mauro Icardi

È Icardi o non è Icardi? Chiedetelo a Wanda...

Pavarotti Vaduva è il sosia dell'attaccante dell'Inter: guardate che somiglianza!

I giornali del 21 aprile

I giornali del 21 aprile

Rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Juve, la gioia social dei giocatori (e degli ex)

Juve, la gioia social dei giocatori

Commenti e complimenti dopo la vittoria contro la Fiorentina

Scudetto Juventus, i migliori meme su internet

La Juve vince lo scudetto, il web si scatena

I tifosi bianconeri quasi sbadigliano. E Allegri diventa Conte (ma nessuna gioia social)

Juve, è qui la festa

Juve, è qui la festa

Bianconeri tutti in campo per celebrare lo scudetto

Serie A: la Juventus è campione d'Italia

Juventus campione d'Italia

Battuta 2-1 in rimonta la Fiorentina

Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

Perisic risponde a El Shaarawy: Inter-Roma 1-1

Finisce in equilibrio lo scontro diretto a San Siro