• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

IPP

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

IPP

Foto 25

IPP

    Froome cade e sale il Mont Ventoux a piedi

    Un arrivo mai visto in tutta la storia del Tour de France. Il misfatto a meno di un km dall'arrivo con De Gendt già trionfatore. Nel gruppo della maglia gialla però succede l'incredibile. Una moto della tv rallenta di colpo, Porte, in testa al gruppetto, non ha il tempo di frenare. L'impatto è inevitabile. Assieme all'australiano vanno a terra Bauke Mollema e Chris Froome. La bici della maglia gialla è distrutta, il gruppetto con Yates, Quintana e Aru evita l'incidente e procede. Ma qui succede l'impensabile. La congestione provocata dai tifosi e dall'incidente non consente alle ammiraglie di essere a ridosso dai corridori. Chris Froome si trova da solo, allora decide di procedere a piedi. Si mette a correre. Gli avversari lo sfilano, il britannico del Team Sky procede a piedi, di corsa, verso la vetta del Mont Ventoux. Con l'ammiraglia del Team Sky lontana Froome procede, parlando alla radiolina, correndo. Dopo qualche centinaio di metri il britannico si ferma e sale su una bici generica dell'assistenza. Una bici del servizio corsa, troppo piccola per lui. Pedala, ma non riesce ad agganciare gli scarpini né a fare forza, ma almeno va più forte rispetto a quando saliva di corsa. Dopo qualche pedalata Froome scende di nuovo, finalmente la sua ammiraglia gli fornisce una bici del Team Sky, così Froome può tagliare il traguardo.

    >
    Coppa Italia: l'Atalanta batte la Fiorentina e vola in finale

    Coppa Italia: Atalanta in finale

    Battuta 2-1 la Fiorentina: ora la Lazio

    Mo Farah svela le sue nuove Nike ZoomX Vaporfly NETX%

    Mo Farah svela le sue nuove Nike

    Correrà la maratona di Londra con le ZoomX Vaporfly NETX%

    CR7, scarpe personalizzate

    CR7, scarpe personalizzate

    Il suo nome sui nuovi scarpini

    Baku pazza per la Formula 1

    Baku pazza per la Formula 1

    Vigilia calda di weekend per Hamilton e compagni

    La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

    La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

    Nuova location dal 2020 per il rally-raid più famoso

    La squadra ideale della Premier League

    La squadra ideale della Premier League

    Manchester City e Liverpool dominano l'undici votato dai calciatori

    I giornali: giovedì 25 aprile 2019

    I giornali: giovedì 25 aprile 2019

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

    Coppa Italia: Milan ko, Lazio prima finalista

    Coppa Italia: Lazio in finale

    A San Siro Milan battuto 1-0

    Lo show del derby di Manchester

    Lo show del derby di Manchester

    A Old Trafford la partita più calda della Premier League