• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Atletica, Mo Farah battuto e le altre medaglie

I Mondiali di Atletica di Londra non smettono di stupire. Nella finale dei 5.000 metri, Mohamed Farah, campione del mondo ininterrottamente dal 2011, trova solo l'argento in 13'33''22, battuto dall'etiope Edris, con il podio completato dallo statunitense Chelimo. Nel salto in alto femminile, invece, vince la russa Lasitskene, che ottiene l'oro con la misura di 2.03 metri davanti all'ucraina Levchenko. Bronzo alla polacca Licwinko.

>
Nba, LeBron spietato nella sua Cleveland

LeBron spietato con i Cavs

Il ritorno del re nella sua Cleveland

I giornali del 22 novembre

I giornali del 22 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

CR7, vita da sceicco e spese pazze

CR7, vita da sceicco e spese pazze

Il settimanale Chi fa i conti in tasca al fenomeno della Juve

Kubica ritorno, la sua carriera in F1

Kubica ritorno, la sua carriera in F1

A otto anni di distanza dall'ultima volta, Robert correrà ancora il Mondiale

McLaren, livrea speciale per Alonso

McLaren, livrea speciale per Alonso

Ad Abu Dhabi ultimo GP in Formula 1 per lo spagnolo

Boca Juniors, asado a casa di Tevez

Boca, asado a casa Tevez

Il gruppo si compatta verso il Superclasico

Argentina: la prima volta di Icardi e Dybala

La prima volta di Icardi e Dybala

Primo gol per entrambi con la maglia dell'Argentina

I giornali: mercoledì 21 novembre

I giornali: mercoledì 21 novembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri