• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Freccette, Rob Cross campione del mondo. Battuto Taylor

Rob Cross, elettricista, è il nuovo campione del mondo di freccette. Non si chiude con il lieto fine l'incredibile carriera di Phil "The Power" Taylor. Il sedici volte campione del mondo, 57 anni, aveva vinto il suo primo titolo nel 1990, l'anno di nascita di Cross. Da quel giorno Taylor aveva vinto altri quindici mondiali, fino al 2013. All'Alexandra Palace, al termine di una finale dominata da Cross (7-2), che fino all'anno scorso faceva l'elettricista e giocava alle freccette per diletto la sera nei pub, i due hanno sollevato assieme il trofeo: si trattava infatti dell'ultima gara della straordinaria carriera di Taylor. Cross ha tenuto una media di oltre 107 punti in finale. Taylor gli ha reso omaggio: "Mi rivedo in lui 25 anni fa. Per quanto riguarda questa finale era una sfida tra me che ero al termine e lui che è all'inizio. C'era una grande differenza, un vecchio e un giovane. Non ho avuto l'energia per batterlo".

>
Insigne, rabbia in panchina

Insigne, rabbia in panchina

Europa League, Ancelotti lo sostituisce e lui non la prende benissimo...

Napoli, è addio all'Europa

Napoli fuori dall'Europa League

In semifinale ci va l'Arsenal

Sbk, Ducati festeggia le 350 vittorie

Ducati, festa per le 350 vittorie Sbk

Bautista e Davies ospiti in fabbrica a Borgo Panigale

Milano riabbraccia il Palalido

Milano riabbraccia il Palalido

Ormai pronto alla riapertura il nuovo impianto cittadino

Vale Rossi maestro a Misano

Valentino maestro a Misano

Rossi protagonista di una lezione di guida in pista a scopo benefico

Formula E, Porsche in pista in Spagna

Formula E, Porsche in pista

Test a Calafat con Hartley e Jani in vista del debutto

Manchester City, gli acquisti più costosi di Guardiola

I fab 14 di Guardiola: spese monstre

Gli acquisti più costosi effettuali dal tecnico al Manchester Citydal 2015/16

Juventus 2019/20, chi potrebbe arrivare in estate

Rivoluzione Juventus, chi potrebbe arrivare in estate

Occhi su Zaniolo, Chiesa e Joao Felix. Ramsey già preso, Romero bloccato