• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Cinque anni senza Walter Bonatti: Grande Uomo, Grande Italiano

"Adesso più che mai sono convinto che la vita di un uomo abbia senso soltanto se vissuta in tutto quello che si ha dentro. Perché è lì, nella mente e nel sentimento, dunque nel principio vitale proprio dell'uomo, che vanno creati, e vissuti, i vari spazi".

Walter Bonatti: alpinista, esploratore, reporter, scrittore. Uomo. Grande Uomo. Complesso, tormentato, meticoloso, integerrimo. Innamorato degli spazi infiniti come del suo dolce eremo di Dubino condiviso con l'amata Rossana. Rossana Podestà, la sola capace di catturarne il cuore.

Walter ci lasciò cinque anni fa, pianto da un Paese intero che al suo spirito, al suo rigore morale, al suo spessore intellettuale, alla sua forza e intreprendenza fisica e psicologica deve tuttora tanto.

Il K2 (e la celeberrima controversia alpinistica durata quasi una vita intera), il Bianco, il Cervino, la Patagonia, le Ande, il Karakorum, gli spazi infiniti esplorati da reporter per Epoca (l'Africa, l'Australia, l'Antardide...), l'avventura da vivere per sè e da raccontare per tutti noi.

Con passione e tenacia, con intelligenza e coraggio, rivivendo da adulto le avventure lette e sognate da bimbo sui libri di Jack London. Un Grande Uomo, un grande italiano.

>
Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

Barça, la Liga a un passo

I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo

Premier, Long nella storia: segna dopo 7", è il più veloce di sempre

Premier: Long nella storia

L'attaccante del Southampton segna dopo 7": è il più veloce di sempre

Giocatore e allenatore: la carriera di Jurgen Klinsmann

Klinsmann torna in Bundes? Offerta dell'Hertha

Dallo Stoccarda agli Stati Uniti passando per Inter e Samp: la carriera del bomber tedesco

"Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

Genoa e Samp, amichevole benefica su Italia 1

Il 27 maggio "Facciamo squadra per Genova", fondi per le aziende che hanno subito danni dopo il crollo del ponte Morandi

Gianluca Zambrotta (Ansa)

I talenti scoperti da Favini

Da Borgonovo a Inzaghi, passando per Zambrotta e Pazzini

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

Ecco la squadra scelta dai nostri lettori: 4-3-3 e Allegri in panchina

Serie A, confronto tra 2018/19 e 2017/18: promossi e bocciati dopo 33 giornate

Crollo Napoli, Lazio e Fiorentina. Promosse Spal e Cagliari

Classifiche a confronto: ecco promossi e bocciati dopo 33 giornate di Serie A

Juventus, maglie senza strisce nel 2019/20

Juventus, niente strisce nel 2019/20

Nuove immagini della prima maglia della prossima stagione confermano: sarà rivoluzione