• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Le Castellet invasa da 517 Ducati Monster

Un quarto di secolo è sicuramente una ricorrenza da festeggiare. Ducati ha voluto celebrare il 25° anniversario del Monster, chiamando a raduno gli appassionati ed estimatori di questa iconica moto, per realizzare la più grande parata Ducati Monster di sempre. Organizzata in Francia dalla filiale Ducati West Europe, in occasione del festival motociclistico Sunday Ride Classic, la sfilata ha registrato la partecipazione di un numero incredibile di Monster di ogni tipologia, anno e modello, provenienti da ogni parte d’Europa. Dal primo Monster 900 del 1993 fino all’ultimo Monster 821 del 2018, sono stati ben 517 i Monster che hanno invaso il circuito “Paul Ricard” a Le Castellet, creando un enorme e coloratissimo serpentone di moto che ha fatto registrate il nuovo record. Certificati da Raphaël Botte, ufficiale giudiziario di Bandol (Var), i 517 esemplari Monster hanno sfilato per il giro in pista capitanati dall’ex pilota ufficiale Ducati WSBK Régis Laconi, che ha aperto la parata portando con se la bandiera Ducati. Una partecipazione unica nella storia del Monster, che ha permesso di battere il record precedente, stabilito nel 2008 dagli appassionati del Monster Owners Belgium Club, con 405 moto . Oltre a modelli rarissimi e particolari, tra i quali uno dei pochissimi Monster "Senna”, e un Monster Cromo perfettamente conservato, tantissimi i Monster customizzati e personalizzati, uno più bello dell’altro, a confermare quanto questo modello Ducati possa trasformarsi in qualcosa di unico, originale e ancora più speciale.

>
Lauda e Hunt, ANSA

Niki, ci mancherai!

Lauda si è spento a 70 anni: le immagini della sua carriera

I giornali: martedì 21 maggio

I giornali: martedì 21 maggio

La rassegna italiana e internazionale

Il Premio Gentleman a Barzagli

Barzagli, addio da Gentleman

Il prestigioso premio al difensore della Juve

Lazio-Bologna, la festa è per due

Lazio-Bologna, festa doppia

I rossoblù sono salvi, i biancocelesti celebrano la coppa

Piatek diventa arte sui muri di Milano

Piatek diventa arte sui muri di Milano

Il centravanti del Milan protagonista della street-art del collettivo olandese Kamp Seedorf

Allegri nella Hall of Fame

Allegri nella Hall of Fame

A Firenze premiati anche Totti e Zanetti

Giro, 4 metri di neve sulle Alpi

Giro, 4 metri di neve sulle Alpi

Mezzi al lavoro per liberare la strada che porta al Gavia

Con Cairoli in MXGP 2019

MXGP 2019: per emulare Cairoli

Annunciato il nuovo videogioco sulla stagione in corso

MXGP 2019: per emulare Cairoli

Annunciato il nuovo videogioco sulla stagione in corso