• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Chiude la pista di kart di Schumi

Il circuito di kart che ha visto muovere i primi passi di Michael Schumacher e dell'attuale pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, chiuderà i battenti nel 2020 per essere riconvertito a zona di estrazione mineraria. A nulla sono valsi gli sforzi per trovare una nuova casa alla pista di Kerpen-Manheim vicino a Colonia, dove oltre a Schumacher, anche suo fratello Ralf ha iniziato la sua carriera nel motorsport. Il terreno sotto la pista, due terzi dei quali è di proprietà di Michael Schumacher, dovrebbe essere utilizzato per l'estrazione di carbone da parte di una compagnia mineraria. "Non ci sarà una nuova pista di go-kart - ha detto il fratello Ralf - . E' una vergogna che una tradizione e una opportunita' per giovani di successo stia per morire".

>
Pitana miglior arbitro dei Mondiali

Pitana miglior arbitro dei Mondiali

Il direttore di gara argentino ha vinto il "Premio Campanati"

Valencia, AFP

Gran finale col diluvio

Ultima gara della stagione MotoGP condizionata dalla pioggia

Golf, Race to Dubai: trionfa Francesco Molinari, le foto dell'impresa

Molinari, trionfo storico

Francesco vince la Race to Dubai

Franciacorta, le immagini e le premiazioni di Gara1

Franciacorta, le foto di Gara1

Domina Panzavuota. Lembo e Simoni premiati per le categorie Over, Under e Lady

Rally: Ogier, è qui la festa

Ogier, è qui la festa

Il francese è campione del mondo per la sesta volta consecutiva

I giornali: domenica 18 novembre

I giornali: domenica 18 novembre

La rassegna italiana e internazionale

San Siro si veste d'azzurro per la Nazionale

Lo show azzurro di San Siro

Scenografia spettacolare per accogliere la Nazionale nella sua 58esima apparizione a Milano

100 presenze con la Nazionale: San Siro omaggia Chiellini

Chiellini 100 volte azzurro

Centesima presenza in nazionale per il difensore della Juve

Nations League, Italia-Portogallo 0-0: le foto del match

Italia in bianco: 0-0

Contro il Portogallo finisce in parità: azzurri al secondo posto