IL CAMPIONE

De Vries: "Avrei voluto fare meglio in gara, ma l'importante era vincere il campionato"

"In partenza sono stato molto fortunato, quando ho visto che gli altri erano fuori o badato solo a controllare"

  • A
  • A
  • A

Nyck de Vries ha vinto quello che è ufficialmente il primo campionato di Formula E con titolazione mondiale, ma alla fine riesce a controllare la gioia. "La gara è stata molto fortunata perché in partenza Mortara ed Evans hanno perso le loro possibilità di vincere, poi c'era Dennis ma è andato a muro. Quindi sapevo che eravamo in buona posizione. Però volevo comunque combattere perché eravamo forti. A un certo punto ho visto che non correvo rischi e mi sono detto va bene così. Mi interessava finire la gara e il campionato è stato vinto", ha detto l'olandese della Mercedes.

Vedi anche E-Prix di Berlino ad eliminazione: Nyck De Vries campione del mondo, prima vittoria per Norman Nato Formula E E-Prix di Berlino ad eliminazione: Nyck De Vries campione del mondo, prima vittoria per Norman Nato "Dopo la agra non era neanche troppo contento perché volevo finire più avanti. Però adesso sto gestedo le emozioni, dopo tanto tempo ce la abbiamo fatta. Non so se festeggerò, qualcosa faremo, ma settimana prossima c'è Le Mans e anche quello è un appuntamento molto importante", ha aggiunto.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments