L'Alfa Romeo torna in F1? Nuovi indizi a Parigi

Il marchio del Biscione rappresentato alla riunione Fia sui motori del 2021

L'Alfa Romeo torna in F1? Nuovi indizi a Parigi

Sono state convocate anche Alfa Romeo e Audi alla riunione organizzata dalla Fia a Place de la Concorde a Parigi per parlare dei motori che verranno utilizzati in Formula 1 dal 2021, quando si chiuderà l'era del sistema ibrido attuale. A rappresentare i due storici marchi, attualmente fuori da circus, si sono presentati l'ad del Biscione, Heinz Harald Wester, e il gruppo Audi-Volkswagen con il presidente e ad di Lamborghini, Stefano Domenicali.

Una notizia che confermerebbe le voci di un prossimo ritorno soprattutto dell'Alfa nei Gran Premi. In diverse occasioni, l'ad di Fca e presidente e ad Ferrari, Sergio Marchionne, aveva ventilato questa possiiblità, rimandandola però a un futuro non imminente. Ques'tanno, poi, il marchio del Quadrifoglio è comparso sulla scocca della SF70H di Vettel e Raikkonen. Nella riunione, a quanto apprende l'Ansa, presente anche l'ex Porsche, Wolfgang Hatz.

TAGS:
F1
Audi
Alfa Romeo
Parigi
Fia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X