Il rammarico di Marchionne: "Senza quell'errore di Kimi... Chissà, Hamilton"

Il presidente del Cavallino: "Sono contento, ma mi spiace per quell'errore al via. Sarebbe stato un altro Gp"

Il rammarico di Marchionne: "Senza quell'errore di Kimi... Chissà, Hamilton"

Secondo Vettel: impeccabile dal primo all'ultimo giro. Quinto Raikkonen, partenza da incubo (ultimo), rimonta da celebrarsi come si deve. Il Ferrari-day a Monza. Ed ecco Sergio Marchionne che non nasconde un rammarico: "Peccato. Senza quell'errore alla partenza di Raikkonen, se Kimi fosse stato al suo posto al via e non ultimo... Chissà, magari il risultato sarebbe stato diverso e non sarebbe stato così facile per Hamilton. Peccato, ma queste sono ipotesi e ha ragione chi vince".
E poi: "Sono contento della bravura dei piloti, della qualità della macchina, del recupero di Raikkonen... Ma chi fa festa oggi non è la Ferrari". La Mercedes di Rosberg in fumo? "Significa che anche loro hanno qualche fragilità, significa fino a che punto sono arrivati i limiti della Formula Uno".

ARRIVABENE: TESTA BASSA, AVANTI COSI'

Le parole di Maurizio Arrivabene: "Abbiamo dimostrato che questa è una squadra unita non è un 'one man team'. C'è umiltà e forza di andare avanti sempre meglio. Per il resto della stagione continuiamo così, piedi per terra e testa bassa".

INCHIESTA SULLA MERCEDES

Subito dopo la fine del Gp, le voci della Mercedes sotto inestigazione per la non regolare pressione dei pneumatici. Voci senza precisi riferimento, un po' di confusione come è normale che accada in mancanza di notizie ufficialoi. Si è in attesa di precisazioni.

TAGS:
Formula 1
Ferrari
Monza

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X