Ferrari, Arrivabene deluso: "Un dado ci è costato il podio"

Il team principal si sfoga: "Dobbiamo guardare avanti". Vettel: "Errare è umano"

Ferrari, Arrivabene deluso: "Un dado ci è costato il podio"

Raikkonen out dopo l'incidente con Alonso, Vettel giù dal podio per colpa di un problema al pit-stop. Weekend nero per la Ferrari. Il team principal Arrivabene è di poche parole: "Si è spanato un dado e abbiamo buttato il podio". Sull'incidente del finlandese: "Non sappiamo ancora di preciso cosa sia successo". Nessuna rossa sul podio per il secondo GP consecutivo: "Non ci dobbiamo abbattere, dobbiamo anzi essere stimolati a fare di più".

Anche Vettel non nasconde l'amarezza per il guaio occorso al pit stop, quando un dado spanato ha fatto perdere il podio al tedesco. "È umano, un errore può accadere, la posteriore destra ha avuto un problema. A volte va così, i nostri ragazzi sono i migliori in genere, ma può accadere: queste sono le gare". Per la Ferrari si tratta del secondo GP consecutivo senza il podio: "C'è un po' di amarezza perché volevo arrivare terzo. Avevamo un grosso passo gara ma credo che nel complesso siamo più vicini alle Mercedes, anche se il risultato non lo dimostra, ho buone sensazioni".

Come sempre di poche parole Kimi Raikkonen, coinvolto nello spaventoso incidente ad inizio gara con Alonso: "Ho avuto un pattinamento e sono andato fuori pista, non so se Alonso mi abbia toccato. La gara è finita, ora penso alla prossima". Da parte sua Fernando Alonso, finito al centro medico per precauzione, assicura di non aver toccato la Ferrari di Raikkonen: "Sto bene, tutto ok, era obbligatorio che andassi al centro medico. Non l'ho toccato, tutti lo stavano sorpassando ed ha pattinato. Fortunatamente non gli è successo niente, perché gli sono passato vicino alla testa".

TAGS:
Formula 1
Vettel
Ferrari
Raikkonen
Arrivabene

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X