F1, Vettel: "Speravo di poter prendere Hamilton"

Raikkonen: "Non potevo più tirarmi indietro". Bottas: "Non mi poteva superare"

F1, Vettel: "Speravo di poter prendere Hamilton"

Sebastian Vettel ha festeggiato a Sochi il quarto podio di fila di questa sua stagione d'esordio con la Ferrari. "E' una bella cosa, abbiamo fatto una bella gara, la macchina era fantastica e migliorava giro dopo giro. Speravo anche di poter prendere Lewis, ma credo che lui alla fine non spingesse al massimo. Sarebbe stato bello avere due Ferrari sul podio, ci siamo arrivati vicino", ha commentato il tedesco.

"Se l'anno prossimo potremo lottare per il titolo? Lo spero, è il nostro obiettivo. Vogliamo andare meglio e fare del filo da torcere alle Mercedes. Ci stiamo avvicinando gradualmente", ha aggiunto. Sul secondo posto finale: "E' una bella cosa, anche se so che Nico ultimamente è staot un po' sfortunato. Per adesso cerchiamo di battere una Mercedes, poi punteremo a riuscirci con entrambe".

Poteva salire sul podio Kimi Raikkonen, ma la gara del finlandese si è decisa con lo scontro all'ultimo giro. "Avevo provato a superare Bottas nello stesso posto in precedenza. Una volta deciso di entrare non potevo più tirarmi indietro. Non so se lui mi abbia visto, stava prendendo l'interno e a quel punto non sapevo più dove poter andare. Era una buona opportunità, non credo di aver fatto una cosa pazzesca. La macchina andava bene, ma era difficile superare perché gli altri davanti erano molto veloci", ha detto. Dal canto suo Valtteri Bottas non ha voluto fare troppa polemica. "Sono molto deluso, ho fatto di tutto e poi ho chiuso con zero punti. Alla curva 3 ho visto che Kimi er alontano e sapevo che con una traiettoria normale non mi poteva superare. Alla curva 4, invec,e mi ha colpito da dietro, tutto qua", la sua laconica analisi.

Il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, comunque, difende il suo pilota: ''Seb ha fatto una gara molto molto molto buona. Tutta la gara è stata un po' al cardiopalmo, però, rispetto a quello che ci aspettavamo qua, siamo andati bene. Kimi? E' stato un incidente di gara. Intanto continuiamo a fare le prove per le gare del 2015, poi nel 2016 vedremo. Comunque sì, oggi la macchina volava''.

TAGS:
F1
Vettel
Raikkonen
Ferrari
Sochi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X