F1, Vettel: "Presto confronto ad armi pari con la Mercedes"

"In questo fine settimana dovremmo avere una buona chance"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sebastian Vettel avverte Hamilton e Rosberg alla viglia del weekend di Barcellona, quinto round del Mondiale di F1. "Con un po' di fiducia presto tra noi e Mercedes sarà un confronto ad armi pari... Bisogna mantenere i piedi per terra, sappiamo che la strada è lunga, ma in questo fine settimana dovremmo avere una buona chance. Abbiamo cose nuove e quindi faremo un deciso passo avanti", ha detto il tedesco della Ferrari.

"Stiamo lottando duramente, le tentiamo tutte e quindi contiamo che il confronto sia ad armi pari molto presto. La cosa bella è vedere come la squadra abbia preso la direzione giusta da quando sono arrivato. Per domenica dobbiamo aspettare e vedere cosa accadrà", ha aggiunto parlando dal Ferrari Land, il parco tematico del Cavallino in costruzione a Barcellona. Per Montmelò, insomma, c'è grande curiosità: " Storicamente Barcellona è sempre stata la pista dove portare aggiornamenti, a volte più grandi, a volte più piccoli, e noi stiamo facendo come tutte le altre squadre, portando novità che possano permetterci di raggiungere chi è davanti a noi. Ogni volta che questo accade bisogna aspettare per capire se funzionano in pista e questo dipende anche da quanto è grande il passo fatto dalle altre squadre. Rispetto al distacco registrato qui durante i test invernali, tre mesi fa, siamo migliorati molto, ma il gap resta. Ciò di cui abbiamo veramente bisogno è di essere più veloci in ogni condizione: è vero che conosciamo molto bene questa pista, ma è anche vero che ora le condizioni sono molto diverse rispetto a febbraio, con 15-20 C° non c’è molto da spiegare". Kimi Raikkonen riparte con ottimismo dal podio del Bahrain. "E’ stato bello ottenere un buon risultato in Bahrain, ma da allora l’approccio non è cambiato, continuiamo a lavorare cercando sempre di migliorare. Ed è anche bello tornare in Europa. Qui abbiamo portato alcuni aggiornamenti, ma non sappiamo cosa stanno facendo gli altri e quindi dobbiamo aspettare e vedere cosa succederà nelle prossime gare. Nel complesso il pacchetto quest’anno è abbastanza buono e tutti stiamo lavorando molto bene insieme. Il team offre a me e a Sebastian le stesse possibilità e noi ovviamente lottiamo l’uno contro l’altro per il titolo, ma in modo corretto, nell’interesse della squadra. E’ chiaro che vogliamo anche vincere il titolo costruttori e per questo motivo avere due vetture sempre in zona punti è fondamentale. Rispetto alla Mercedes ci sono stati miglioramenti, ma sappiamo di essere ancora indietro e di avere ancora molto lavoro davanti", il pensiero del finlandese.

TAGS:
F1
Ferrari
Vettel
Raikkonen
Barcellona

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X