F1, Vettel ai tifosi: "Momenti così rendono la vita degna di essere vissuta"

Sull'indagine nei confronti di Hamilton: "Come pilota va rispettato il suo grande lavoro, ha meritato la vittoria"

Foto AFP

Sebastian Vettel si gode il podio di Monza e non vuole la vittoria andata a Hamilton sotto la bandiera a scacchi: "E' solo una questione di punti, l'emozione che ho ricevuto correndo non può essere ripagata. E va rispettato il lavoro del pilota, Lewis ha meritato di vincere. Questi tifosi mi hanno regalato il mio miglior 2° posto, momenti così rendono la nostra vita degna di essere vissuta". Kimi Raikkonen: "Ferrari in antistallo al via, non so perché".

Il tedesco della Ferrari, che sul podio ha anche parlato in italiano, non riesce a nascondere entusiasmo ed emozione: "Devo ringraziare i tifosi, vedere tanti appassionati e il loro sostegno è incredibile. Qui sono salito varie volte sul podio, ma oggi ho vissuto un'emozione paragonabile a quella della vittoria del 2008. Ottenere il primo podio a Monza con la Ferrari nella prima stagione con il Cavallino è pazzesco. Abbiamo vissuto una giornata quasi perfetta, il quasi è per la gara di Raikkonen. Senza il problema di Kimi credo saremmo stati entrambi sul podio. Peccato. La velocità c'era, ma purtroppo non era sufficiente per vincere. Oggi Lewis era di un pianeta a parte".

Decisamente meno loquace invece il finnico: "Per quanto ne so io ho fatto le cose normalmente. Tutti avete visto che la macchina mi è andata in antistallo, ma esattamente il motivo non lo conosco. E' stata una situazione di gara molto negativa, quando parti secondo e dopo qualche metro ti ritrovi ultimo è difficile trovare lati positivi. Abbiamo sprecato un'opportunità, la gara poi è stata buona. Abbiamo fatto il meglio che potevamo, non c'è molto altro da dire".

TAGS:
GP Italia
Monza
Ferrari
Vettel
Raikkonen

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X