F1, svelata la nuova Mercedes: ecco la "W09 EQ Power+"

Il team campione del mondo ha presentato la monoposto di Hamilton e Bottas

  • A
  • A
  • A

Dopo Haas, Williams, Red Bull, Alfa Romeo Sauber e Renault, tocca alla Mercedes presentare la nuova monoposto per il campionato 2018 di Formula 1. A Silverstone il team campione del mondo ha svelato la "W09 EQ Power+", ultimo gioiello della casa della stella a tre punte. Secondo le prime impressioni emerse durante i pochi km percorsi nel filming day, la nuova Freccia d'Argento sembra un'evoluzione spinta della "W08" con un passo ridotto.

I primi km in pista della Mercedes W09 EQ Power+ li ha percorsi Valtteri Bottas. A Silverstone la monoposto ha fatto il suo debutto con pista asciutta. Il pilota finlandese ha completato la metà della distanza concessa dalla FIA in mattinata (50 km), per poi lasciare la macchina al campione del mondo Lewis Hamilton.

Dal canto suo, Lewis Hamilton ha allontana le voci di ritiro imminente. "Il team ha lavorato tanto. E' passato un po' di tempo dalla fine della precedente stagione, ma tecnici e ingegneri non si sono mai fermati. Ho visto il lavoro fatto e sono molto orgoglioso. Sono un anno più vecchio, ma comunque ancora giovane...", ha detto nel giorno della presentazione Mercedes. Bottas ha ringraziato "il team per il duro lavoro. Sono emozionato, è una grande sfida. Ho imparato tanto dal confronto con Lewis".

Il direttore esecutivo della Mercedes F1, Toto Wolff, ha invece parlato molto e bene della Ferrari. "La Ferrari ha capito che le manca poco per vincere il Mondiale. L'anno scorso la loro macchina era la più veloce quando è cominciata la stagione. Poi, per una serie di circostanze sfortunate, non hanno vinto il campionato. Per questo credo che la Ferrari sarà un avversario molto forte. Sono molto curioso di vedere il lancio della loro nuova monoposto, sarò davanti alla televisione per guardarla", ha ammesso.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments