F1, sul bagnato di Sochi emerge Massa

Nelle libere 2 girano solo 8 piloti, Vettel è secondo

di ALBERTO GASPARRI

Seconda sessione di prove libere bagnata a Sochi, sede del GP di Russia di F1. Alla fine di un turno inutile, il migliore dei piloti anfibi è stato Felipe Massa con la Williams, primo in 2'00"458 a oltre 15" dai tempi della mattina. Alle spalle del brasiliano si sono piazzati Vettel (Ferrari), Bottas (Williams) e Verstappen (Toro Rosso). Poi altri quattro piloti e stop, visto che nessun altro ha completato un giro utile per figurare in classifica.

Non bastasse il gasolio in pista della mattinata, nel pomeriggio si è presentata anche la pioggia accompagnata da nuvoloni neri (con temperature decisamente fresche sia dell'aria, sia dell'asfalto) a complicare i piani delle squadre. Un bel problema per tutti visto che si arriverà alla gara con dei set-up non certo perfetti. Per vedere le prime monoposto in pista si sono dovuti aspettare venti minuti, anche se le uniche prove fatte sono state quelle di partenza. Poi qualche giro lanciato, giusto per accontentare i (pochi e infreddoliti) tifosi presenti sulle tribune. Alla fine si sono intravisti pure alcuni tra i big, che però si sono limitati a lasciar sfogare gli outsider, senza prendere inutili rischi. Tutti a parte un quartetto, che non ci stava a finire dietro. Così, negli ultimi istanti si è scatenata una piccola battaglia tra il neo patentato Max Verstappen, il primo a mettersi davanti, e poi accesa da Valtteri Bottas, Sebastian Vettel e Massa, che nell'ordine si sono alternati al primo posto. Di Mercedes solo l'ombra (più Rosberg di Hamilton), mentre Kimi Raikkonen non è nemmeno sceso in pista. Anche perché le previsioni danno bel tempo sia in qualifica, sia in gara. E forse ha avuto ragione lui.

TAGS:
F1
GP Russia
Sochi
Hamilton
Vettel
Mercedes
Ferrari
Rosberg
Raikkonen
Red Bull
Alonso
McLaren

Argomenti Correlati

VOTATE

F1, libere bagnate: giusto girare o stare fermi?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X