F1 Spagna, Hamilton al comando anche delle Libere 2

Primo e secondo tempo per le Mercedes, più staccate le Ferrari di Raikkonen e Vettel

di DANIELE PEZZINI

Lewis Hamilton si conferma il più veloce al termine della seconda sessione di libere nel GP di Spagna. Il pilota Mercedes, già al comando in mattinata, chiude la FP2 in 1'20''802 davanti al compagno di team Valtteri Bottas (+ 0''090). Terzo e quarto tempo per le Ferrari di Raikkonen (+ 0''310) e Vettel (+ 0''418), che assottigliano il distacco con l'utilizzo delle gomme soft, ma restano alle spalle delle frecce d'argento. 

Le Mercedes volano, ma la sensazione è che la sfida spagnola con la Ferrari sia appena cominciata. Hamilton e Bottas restano i piloti più veloci in pista anche dopo le Libere 2, ma i distacchi, che erano apparsi preoccupanti in mattinata con le gomme medie, si assottigliano molto con le gomme soft e, quel che più conta, appaiono davvero minimi nella simulazione del passo gara. Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno qualcosa in più delle Rosse sul giro secco: gli importanti sviluppi sul piano aerodinamico portati al Montmelo dagli ingegneri di Brackley sembrano proprio aver sortito gli effetti sperati, ma negli ultimi giri della sessione, quando tutti i piloti hanno provato i setting in vista di domenica, i quattro big del mondiale erano lì, a girare con tempi molto simili. La Ferrari dovrà lavorare in ottica qualifica, per non trovarsi a inseguire in gara, ma il duello tra le due scuderie si annuncia ancora una volta più vivo che mai.

La FP2 è stata condizionata dal poco grip, da una pista scivolosa e dalle improvvise folate di vento, ma le condizioni difficili non hanno modificato le gerarchie, che restano molto ben delineate: alle spalle di Mercedes e Ferrari ci sono ancora le Red Bull di Verstappen (+ 0''636) e Ricciardo (+ 0''783), che hanno sfruttato qualche aggiornamento portato dalla scuderia austriaca per avvicinarsi ai tempi dei migliori, anche se di impensierire i primi quattro ancora non se ne parla.

Subito dietro ci sono le Renault di Hulkenberg e Palmer, finalmente uscito allo scoperto dopo un inizio di stagione totalmente da dimenticare, mentre chiudono la top 10 la Williams di Massa e la Toro Rosso di Sainz. Non accenna invece a interrompersi l'incubo di Fernando Alonso, che chiude con il peggior tempo la FP2 dopo aver saltato l'intera FP1 per l'ennesimo problema meccanico alla sua McLaren.

TAGS:
Formula 1
Spagna
Montmelo
Libere

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

F1, le Mercedes dominano le libere: con i nuovi sviluppi sono davanti alla Ferrari?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X