F1, Hamilton: "Poco da imparare, ci sarà parecchio da lavorare"

"Non credo avremo problemi per la strategia". Rosberg: "Siamo stati veloci ed è una buona cosa"

F1, Hamilton: "Poco da imparare, ci sarà parecchio da lavorare"

Lewis Hamilton considera un venerdì buttato quello di Suzuka. "Su oggi c'è poco da dire, non è stata una buona giornata per noi e per i fan. Non c'è stato nulla da imparare, speriamo che nei prossimi giorni sia asciutto, ci sarà parecchio da lavorare. Non c'era aderenza, non è stato divertente guidare. Non credo avremo problemi per la strategia, la squadra farà come sempre", ha detto l'inglese della McLaren.

Stesso umore per Nico Rosberg, che spera di aver risolto i suoi problemi tecnici accusati a Monza. "Ho provato le partenze e un po' di cose per il futuro, perché anche se qui non dovesse più piovere potrebbe capitare prima della fine della stagione. Il feeling non è stato buono, ma siamo stati veloci ed è una cosa buona. Ho provato il motore che aveva avuto dei problemi, non quello esploso, e le indicazioni sembrano buone. Però è da analizzare per capire quanto possiamo ancora analizzarlo", ha rivelato. Per il secondo venerdì di fila il più veloce di tutti è stato Daniil Kvyat con la Red Bull. "Con la pioggia sembra essere tutto a posto, ma non sappiamo cosa aspettarci. Vediamo, per oggi tutto a posto. La pioggia potrebbe essere un vantaggio per noi e per la Ferrari? Non lo so, non sappiamo cosa è realmente successo alla Mercedes a Singapore. Penso che domani sarà una giornata normale. Io comunque mi sento sempre forte, non solo qua", le parole del russo.

TAGS:
F1
Suzuka
Rosberg
Hamilton
Kvyat
Mercedes
Red Bull

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X