F1, Hamilton è il più veloce nelle libere 1 di Silverstone

Rosberg staccato di 33 millesimi, le Ferrari sono quarta e sesta

di ALBERTO GASPARRI

Subito due Mercedes davanti a tutti nelle prime prove libere del GP di Gran Bretagna di F1. Sotto il cielo grigio di Silverstone il più veloce è stato Lewis Hamilton, che ha chiuso la sessione in 1'31"654 davanti al compagno di team Rosberg, secondo a soli 33 millesimi. La prima Ferrari è quella di Vettel, quarto a otto decimi alle spalle di Hulkenberg (Force India). Sesto un Raikkonen fresco di rinnovo dietro a Ricciardo (Red Bull).

Dopo lo scontro all'ultimo giro in Austria, i due duellanti si sono ritrovati l'uno in scia all'altro anche in Inghilterra. Giusto per far capire che sarà ancora battaglia a una settimana di distanza. Un divario nullo tra Hamilton e Rosberg che promette bene per lo spettacolo, ma forse un po' meno per le coronarie della Mercedes. Il rischio, però, è che agli altri toccherà ancora un ruolo da comparse a giudicare dai distacchi rifilati. A partire dalle Ferrari, con Vettel e Raikkonen attorno a 1" dalla coppia leader. Certo, siamo appena all'inizio, ma non sarà facile lottare per la vittoria. Anche perché la Force India si è confermata in palla con Hulkenberg, mentre la Red Bull è al livello delle Rosse o quasi. Non bene, invece, due delle scuderie di casa: la McLaren è decima con Alonso e ha fatto ancora peggio la Williams con Bottas tredicesimo. Buono l'esordio del giovane monegasco Charles Leclerc, 18° con la Haas di Gutierrez.

TAGS:
F1
Silverstone
Vettel
Raikkonen
Mercedes
Ferrari
Hamilton
Rosberg
Alonso
Ricciardo
Red Bull
McLaren